Domande Frequenti

Chi è il consulente sociale di cura

E’ un professionista della salute specializzato a utilizzare il CSC Model, quale modello di lavoro sociale clinico che mette al centro della sua azione di cura l’identità della persona per trovare risposte idonee alla gestione della difficoltà delle persone di crearsela e mantenerla nel mondo contemporaneo.

Il termine “cura” segue “consulenza sociale” al fine di sottolineare il tipo di lavoro che si mette in moto con la persona nel suo contesto sociale di vita, che non può prescindere dalla ricerca di una posizione il più possibile paritaria, fondata su un clima di fiducia reciproco in cui cura significa: premura, accoglienza, accettazione incondizionata, rispetto, sollecitudine, diligenza, zelo, attenzione, delicatezza, ecc.; emozioni che superano il concetto stesso di empatia.

Condividi

Cosa è la consulenza sociale

La Consulenza Sociale di Cura è un modello di lavoro sociale innovativo e pratico per professionisti della salute, un approccio fondamentale e concreto per orientare l’azione in termini di “cura dell’identità” della persona, applicabile in diverse situazioni di disagio sociale. Il CSC si propone come il primo modello di cura sociale, ideato partendo dall’attuale panorama socio culturale, in grado quindi realmente di offrire risposte al passo della costante mutevolezza sociale

Condividi

Come funziona il CSC Model ?

Il CSC Model offre al professionista la possibilità di individuare dei precisi punti fermi per agire, indirizzato da un “modello sociale di cura” che guida all’azione, al fine di sostenere la persona che chiede aiuto a ricollocare consapevolmente la propria storia nel presente e in prospettiva futura, individuando nuovi percorsi di azione per rispondere ai propri bisogni e desideri, cambiando così il corso della propria storia.

Condividi

In cosa consiste la consulenza sociale di cura?

La CSC consiste nella co-valutazione delle diverse identità della persona (da vissuto, sociale, reale/virtuale) al fine di conoscere e accompagnare la persona alla trasformazione necessaria per giungere ad una nuova omeostasi.

Con la CSC ci si prende cura dell’altro, diverso da sé, accogliendolo e creando con lui un clima di fiducia, sulla base di una sua richiesta (non sentendosi egli in grado di farcela da solo), agendo “con la persona” per sostenerla nel trasformare la sua attuale situazione di disagio e realizzare un diverso progetto di vita.

Tale processo si realizza secondo un approccio legato alla analisi congiunta e condivisa della condizione di vita “qui ed ora” focalizzandosi sulle diverse identità della persona, considerando sia elementi dentro (psico) sia fuori da sé (socio), con l’obiettivo di ri-costruire l’equilibrio necessario a progettare e vivere la propria vita. Il professionista è al fianco anche nella costruzione e gestione del nuovo progetto di vita con l’eventuale accompagnamento al recupero di altre risorse “fuori da lui”, se necessario.

Condividi

Cosa cura il consulente sociale di cura dell'identità?

Soffrire la crisi di identità è la risultante di quella che potremmo chiamare, anche se impropriamente, “patologia sociale”, ovvero una condizione di disagio che la stessa società odierna produce indicando, quindi, in questa specificità l’oggetto su cui focalizzare l’azione di “cura”. Per trovare risposte idonee a tutto ciò è necessario rilevare e prendersi cura degli elementi ravvisabili nella difficoltà endemica da parte delle persone di crearsi e mantenere un’identità

Condividi

Come si accede al servizio ConsulenzeFamiliari?

È possibile accedere facendo richiesta diretta al nostro numero 333 348 90 08, oppure scrivendo a info@serviziosocialeaurora.it o compilando il form di contatto sul sito web www…….

La richiesta può essere inviata sia direttamente dalla persona che manifesta il bisogno, o da un suo familiare o esercente della patria potestà,  qualora si tratti di un minore

Condividi

Come Funzionano nello specifico i percorsi di ConsulenzeFamiliari?

Per informazioni molto dettagliate su uno specifico sul menù e scegliete una tra le seguenti voci di servizio :

dove sono indicate tutte le specifiche del percorso di cura da voi scelto.

Per eventuali altri chiarimenti restiamo a vostra disposizione per ulteriori informazioni. Contattateci

Condividi
Condividi